Nuoto Catania -

L’ADR NUOTO CATANIA BLINDA IL PORTIERE ENRICO CARUSO PER DUE STAGIONI

La società etnea si muove da diverse settimane sul mercato per costruire la Nuoto Catania stagione 22/23

Dopo la salvezza conquistata poco più di un mese fa la società rossazzurra è gia a lavoro da diverse settimane per costruire la squadra che affronterà il campionato di Pallanuoto Nazionale di serie A1 2022/23.

Si riparte da una certezza, da un atleta che ha dimostrato grandi doti tecniche e grandi qualità personali, si tratta del portiere Enrico Caruso, che dopo aver difeso in maniera egregia la porta rossazzurra è pronto a legarsi ancora di più alla città etnea e alla squadra che gli ha regalato grandi emozioni e soddisfazioni.

Grande soddisfazione anche nelle parole del presidente Mario Torrisi: “Sono molto felice che Enrico abbia deciso con entusiasmo di continuare il suo percorso sportivo con la Nuoto Catania, dopo aver vissuto due stagioni straordinarie, culminate con la promozione in A1 nella stagione 20/21 e con la comoda permanenza nella massima serie, conquistata in anticipo, nella stagione attuale. Enrico è stato uno dei protagonisti dei nostri successi, offrendo con continuità prestazioni eccellenti. Credo che oggi Enrico sia fra i primi 4/5 portieri italiani e sarà uno dei pilastri dell’Adr Nuoto Catania del presente e del futuro.”

Tra i numeri da citare, indubbiamente, i nove rigori parati in questa stagione.

Queste le parole di Enrico Caruso dopo il rinnovo: “Sono molto legato alla Nuoto Catania e sono felice di aver rinnovato. Considero questo club una seconda famiglia in cui sono riuscito a ritrovare stimoli e fiducia in me stesso, il mio augurio adesso è quello di scrivere la storia. Ci tengo a ringraziare personalmente il presidente Torrisi per la sua fiducia, la dirigenza, il mio allenatore Peppe Dato e la dottoressa Gabriella Campagna per il suo prezioso sostegno. Non vedo l’ora di ricominciare”.

L’Adr Nuoto Catania continuerà a lavorare sodo, partendo dalle basi e dunque certamente da alcune conferme, muovendosi sul mercato laddove bisognerà rafforzarsi per continuare a scrivere importanti pagine di sport, portando sempre in alto il nome della città di Catania.

#wearenuotocatania

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK